Una bottiglia Bindella con accanto il giusto bicchiere da vino rosso per berlaUna bottiglia Bindella con accanto il giusto bicchiere da vino rosso per berla

Per vini spumanti, bianchi, rosati e rossi


Un buon vino è ancora più buono se servito nel bicchiere giusto. Ecco a cosa prestare attenzione quando si comprano dei calici per il vino.

La regola d’oro sia per i bianchi che per i rossi: siate generosi quando acquistate un nuovo bicchiere per il vino. E non intendiamo tanto dal punto di vista finanziario, quanto dal punto di vista della grandezza: i vini si elevano se versati in un bicchiere di maggiori dimensioni rispetto a un calice (troppo) piccolo. Il bicchiere deve dare spazio al vino per «respirare». Anche per questo i calici non si riempiono mai oltre un terzo!

Anche la forma è determinante: quella giusta è rotondeggiante, con pareti sottili e si restringe leggermente verso l’alto. Solo così gli aromi arrivano pienamente al naso. Perché: quello che si crede di assaporare in un vino, in realtà è dato dall’olfatto.

Lo stelo deve essere lungo abbastanza da permettere di tenere il bicchiere solo con pollice e medio. Afferrare il bicchiere alla base del calice è da principianti, perché la temperatura corporea scalda il vino all’interno e le dita lasciano delle impronte non troppo belle da vedere. Quindi: chi ha stile, tiene il bicchiere dallo stelo.

Per gustare al meglio un prosecco, uno Champagne e altri vini spumanti basta scegliere un bicchiere che si assottigli verso l’alto divenendo più stretto in prossimità dell’orlo.

Nella scelta del bicchiere giusto per i vini spumanti ci sono regole meno univoche. I nostri esperti di vino consigliano di gustare gli spumanti da un calice sottile, ampio sotto e stretto all’estremità. Perché: gli aromi, più delicati in questi vini, si disperdono velocemente. Con un bicchiere che si restringe verso l’alto è più facile cogliere la varietà del bouquet al naso. Se non si hanno dei flute, vanno bene anche i calici da vino. Sono più rotondeggianti, ma comunque più larghi sotto e più stretti sopra, quindi una buona alternativa per gustarsi uno spumante.



l vini che consigliamo


  1. - +
    Italia, Toscana
    2021
    90 % Sangiovese, 10 % altri vitigni / autres variétés / ergänzende Sorten

    75 cl
    Villa Antinori Riserva – Chianti classico docg, Riserva, Antinori nel Chianti Classico
    CHF24.00
  2. - +
    Italia, Sud Tirolo
    2020
    100 % Chardonnay

    75 cl
    Löwengang – Chardonnay Vigneti delle Dolomiti bianco igt, Alois Lageder
    CHF69.00
  3. - +
    Italia, Lombardia
    85 % Chardonnay, 15 % Pinot bianco / Pinot blanc / Weissburgunder

    75 cl
    Franciacorta docg - Marchese Antinori Blanc de Blancs, Tenuta Montenisa
    CHF41.00


Altre nozioni sui vini


Miti dal mondo del vino

Un cucchiaio nella bottiglia di champagne aperta? Abbiamo un’idea migliore...

La temperatura giusta

Quanto freddo deve essere il vino? Te lo rivelano i nostri esperti di vino.

Tappi Diam

Con l’innovativo tappo Diam puoi dire addio al vino che «sa di tappo».

Menu