Barrique in legno per l’affinamento del vinoBarrique in legno per l’affinamento del vino

…un recipiente in legno per l’affinamento del vino


Un vino diventa migliore dopo aver fatto barrique? Vigono opinioni diverse a riguardo. Quello che è certo è che il vino si evolve.

Il termine barrique si riferisce a una piccola botte di legno. La versione bordolese ha una capacità di 225 litri, quella borgognona di 228 litri. In passato veniva utilizzata per il trasporto. La grandezza delle botti era pensata affinché un operatore del porto, o della cantina, potesse muoverle da solo. Ad un certo punto, però, ci si accorse che la barrique cambia le caratteristiche del vino. I tannini si ammorbidiscono e il legno gli conferisce nuove note di vaniglia, cannella o garofano. È così che le barrique iniziarono a essere utilizzate in tutto il mondo per affinare i vini arricchendoli di complessità.



l vini che consigliamo


  1. - +
    Italia, Piemonte
    2020
    100 % Barbera

    75 cl
    Ai Suma – Barbera d'Asti docg, Braida
    CHF86.00
  2. - +
    Italia, Toscana
    2021
    Cabernet Sauvignon, Merlot, Sangiovese, Petit Verdot, Syrah

    75 cl
    Villa Antinori rosso – Toscana igt, Antinori nel Chianti Classico
    CHF17.90
  3. - +
    Italia, Sardegna
    2019
    100 % Cabernet Sauvignon

    75 cl
    Marchese di Villamarina – Alghero doc, Riserva, Sella & Mosca
    CHF46.00


Altre nozioni sui vini


Miti dal mondo del vino

Un cucchiaio nella bottiglia di champagne aperta? Abbiamo un’idea migliore...

La temperatura giusta

Quanto freddo deve essere il vino? Te lo rivelano i nostri esperti di vino.

Tappi Diam

Con l’innovativo tappo Diam puoi dire addio al vino che «sa di tappo».

Menu