Reife Nebbiolotrauben aus dem PiemontReife Nebbiolotrauben aus dem Piemont

L’italiano tardivo

La coltivazione del Nebbiolo richiede tempo perché questo vitigno, coltivato prevalentemente in Piemonte, giunge a maturazione piuttosto tardi, quando ormai le colline giacciono nascoste sotto una coltre di nebbia autunnale, come indica il nome evocativo di quest’uva. Oltre al tempo, anche il terreno è un fattore determinante: questo vitigno esigente prospera solamente sui terreni marnosi calcarei esposti a sud o sudovest. I vini da Nebbiolo più famosi in assoluto sono il Baroloe il Barbaresco provenienti dalle Langhe, il fulcro della produzione vinicola piemontese. Il Nebbiolo è noto per il suo elevato contenuto di tannini e la sua spiccata acidità. L’uva è perfetta per produrre vini da invecchiamento: il pieno potenziale di quest’uva dalle radici profonde e dall’aroma complesso si rivela dopo diversi anni di maturazione.

Dove cresce:

Che sapore ha:

  • fruttato con aromi di amarene sotto spirito, erbe, caramello, semi di melagrano essiccati

Con cosa si abbina:

  • selvaggina
  • arrosti di ogni tipo
  • piatti pregiati a base di tartufo
  • buon risotto ai funghi
Vini prodotti con uva Nebbiolo
  1. - +
    Italia, Piemonte
    2017
    100 % Nebbiolo

    75 cl
    Barolo Riserva docg, Riserva, Beni di Batasiolo
    CHF41.50
  2. - +
    Italia, Piemonte
    2016
    100 % Nebbiolo

    75 cl
    Barbaresco docg, Riserva - «Asili», Bruno Giacosa
    CHF425.00 netto n
  3. - +
    Italia, Piemonte
    2020
    85 % Dolcetto, 15 % Nebbiolo

    75 cl
    Bricco del Drago – Langhe doc Cascine Drago, Poderi Colla
    CHF26.50
Menu